CONCORSO NAZIONALE “RILEGGIAMO L’ARTICOLO 21 DELLA COSTITUZIONE

CONCORSO NAZIONALE “RILEGGIAMO L’ARTICOLO 21 DELLA COSTITUZIONE”

CONVEGNO DENOMINATO: “IL DIRITTO ALL’INFORMAZIONE COME PIETRA ANGOLARE DELL’ORDINE DEMOCRATICO”.

Il giorno 18/12/2017 alle ore 08.10 gli alunni Menzione (3°B), Prisco (3°B), Dettori (3°C), Vitiello (3°E) con punto di ritrovo nella stazione della circumvesuviana di Torre del Greco, si recavano a Napoli  - Via Monte di Dio, 14 –Palazzo Serra di Cassano, con i mezzi pubblici per partecipare all’incontro degli studenti delle Scuole superiori di secondo grado della Campania con i membri della giuria del concorso “ Rileggiamo l’Articolo 21 della Costituzione”.

Alle ore 9.15 circa facevano arrivo al Palazzo Serra di Cassano, alle ore 10.00 aveva inizio il convegno.

Ha introdotto Renato Parascandolo dell’Associazione Articolo 21, lasciando la parola a Luisa Franzese, MIUR, Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

Si sono susseguiti gli interventi di alcuni illustri nomi direttamente e indirettamente toccati dall’argomento del convegno.

Interessante il punto di vista di Alessandro Barbano de “Il Mattino”, a seguire Gino Scaccia, Costituzionalista, già docente all’Università Luiss di Roma.

Incisivo Carlo Verna, Presidente dell’ordine Nazionale dei Giornalisti, dopo di che una pausa dedicata ai discenti presenti cui è stata data la parola affinchè si potessero chiarire eventuali dubbi e mettere in luce le diverse riflessioni.

Si è ripreso con il Direttore del Corriere del Mezzogiorno Enzo d’Errico che ha sapientemente coinvolto la platea. Quindi nuova interruzione dedicata ai ragazzi che con entusiasmo hanno posto le proprie domande.

Poi è stata la volta di Ottavio Ragone, Direttore de La Repubblica di Napoli e dopo di una rappresentante di Scorta mediatica per Giulio Regeni….

L’incontro volgeva al termine con un breve re-intervento dei relatori presenti che intorno alle 13.15 congedavano la platea.

Il gruppo si dirigeva così verso i mezzi pubblici per fare rientro a Torre del Greco. Intorno alle 14.20, nella stazione della circumvesuviana, si scioglieva il gruppo “classe”.

 

Li, 19/12/2017              Il Docente  Rosaria Spina

 

Galleria Foto