accessibilità e catalogo di dati, metadati e banche dati

Il sito mira ad essere accessibile nel rispetto degli standard del W3C e del Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 – Art. 9, c. 7, d.l.n. 179/2012. Intende, inoltre, rispettare quanto previsto dalle Linee guida per i siti web delle Pubbliche Amministrazioni.

- note legali e privacy

Accessibilità

  • Rendere accessibile qualcosa vuol dire renderla disponibile senza esclusioni.
  • Rendere accessibile una pagina web significa quindi progettarla in maniera che sia consentito a tutti l’accesso completo alle informazioni (struttura e contenuto).
  • Significa creare siti dove le modalità di navigazione e tutti gli elementi interattivieventualmente presenti siano fruibili dagli utenti indipendentemente dalle loro disabilità, indipendentemente dalla tecnologia che essi utilizzano e indipendentemente dal contesto in cui operano mentre accedono al sito.

Nonostante l'estrema attenzione posta nella realizzazione del sito non è possibile escludere con certezza, anche a causa dell'ampiezza del portale e della molteplicità dei contenuti, che alcune pagine siano ancora non perfettamente accessibili ad alcune categorie di utenti. In questo caso ci scusiamo fin d'ora e vi preghiamo di segnalarci ogni irregolarità riscontrata al fine di consentirci di eliminarla nel più breve tempo possibile. Realizzare un sito accessibile è un percorso che porta a continui miglioramenti necessari a garantire la più ampia accessibilità ai contenuti.

Consapevoli della necessità di continue verifiche tecniche e “umane” per raggiungere e mantenere nel tempo questa aspirazione, chiediamo ai visitatori di segnalarci eventuali problemi  riguardo all’accessibilità e all’usabilità del sito.

Grazie e buona navigazione!

.-obiettivi di accessibilità